Bagoss

Per chi ancora non lo conoscesse, il Bagoss è un formaggio a pasta dura, con stagionatura che può variare dai 12 mesi ai 36.

Il sapore è deciso e la pasta è colorata, per l’esattezza gialla visto che nella produzione è presente dello zafferano. Una volta era un formaggio conosciuto solo a Brescia, ma da anni ha spopolato nel mondo fino ad arrivare ovunque, anche oltre oceano.

La sua diffusione tuttavia non ha scalfito la tradizionalità del prodotto e la  ricetta rimane ancora un’esclusiva degli abitanti del piccolo paese di montagna chiamato Bagolino. Solo alcuni piccoli agricoltori locali producono il Bagoss e alcune volte è veramente difficile reperire il prodotto visto la scarsità.

Tuttavia il legame dell’azienda con il paese di Bagolino è profondo visto che la Signora Pasini è originaria proprio di quelle terre. Questo formaggio oltre che ad essere orgoglio bresciano rappresenta anche un pezzo della storia familiare. Da anni la famiglia Pasini trascorre giorni di vacanza proprio a Bagolino, vicino ai pascoli d’alpeggio da dove provengono le forme migliori di uno dei formaggi più ricercati al mondo!

Ho dei gusti semplicissimi, mi accontento sempre del meglio.